Excite

Un Natale da guinness

Quello del 2007 si profila come un Natale all'insegna dei record. Le città di tutta Italia, con l'inizio della stagione natalizia, cercano di collezionare ogni possibile tipo di primato, magari per richiamare turisti provenienti da tutte le parti, il che non guasta mai all'amministrazione dei Comuni. Per questo, a Natale si osa sempre di più.

E così dopo avervi presentato l’albero di Natale di cioccolata più grande del mondo, realizzato con oltre 60 quintali di cacao, alto più di quattro metri, visitabile a Macerata Feltria, nelle Marche, ecco che un’altra città del nostro bel paese ha deciso di entrare nel Guinness dei Primati per questo Natale 2007 con il presepe dei record di Manarola. Si sta per illuminare, infatti, la 'capanna' piu' grande del mondo con 4mila mq e 300 personaggi. Sono 15mila le luci che si accenderanno sulla rappresentazione della Nativita' creata con sagome in fil di ferro dall'artista ferroviere Mario Andreoli.

Ecco una fotogallery dei guinness natalizi.

Conserva invece il primato anche quest'anno l'albero più grande del mondo di San Vittore: 490 metri di altezza per 300 metri di base, per un’area complessiva di 75.000 mq, l'equivalente di 8 campi di calcio. I cavi elettrici utilizzati per l'abete sono lunghi oltre 18.000 metri e la potenza elettrica utilizzata è pari a 46.000 Watt. Realizzato dalla Pro Loco di San Vittore del Lazio, l'albero è stato riconosciuto come il più grande del mondo nel 2002 dalla società londinese Guinness World Records e si può ammirare sulle pendici del monte Sammucro, in Campania.

Per quanto riguarda le altezze record, l'abete più alto del mondo è quello inaugurato ieri pomeriggio a Milano, in piazza Duomo, con 40mila lampadine a basso consumo che brilleranno ogni sera fino al 7 gennaio e pure 15mila fiori bianchi, per dargli un effetto natalizio anche quando è spento.
Da Lisbona invece arriva il Babbo Natale più grande del mondo che misura ben 11 metri di altezza.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017