Excite

Tiffany, regali in calo

Lontani i fasti di "Colazione da Tiffany", la crisi economica mondiale non risparmia nessuno, neanche la celebre catena di gioellerie statunitense. Nonostante il Natale alle porte, Tiffany&Co. prevede infatti un calo delle vendite.

"E' ora impossibile sapere quando la fiducia dei consumatori verrà ripristinata", ha detto il numero uno Michael Kowalski, in una dichiarazione raccolta dall'Agenzia Agi. La notizia ha fatto precipitare le azioni tiffany di oltre l'11%.

Nel negozio di New York le vendite sono calate del 5%, è andata peggio altrove.Le vendite mondiali (i negozi sono in tutto 204) sono calate dell'1% a 618,2 milioni, mentre le vendite nei negozi aperti da appena un anno sono scese del 7%. La societa' e' stata costretta a rivedere i suoi piani di crescita con l'apertura di nuovi punti vendita.

natale.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017