Excite

Silvio Berlusconi insanguinato arriva sul Presepe

A San Gregorio Armeno, la strada dei presepi a Napoli, non poteva mancare la statuetta del Premier dopo l’aggressione. Gli artigiani partenopei aggiornano in tempo reale le loro creazioni e per la gioia dei turisti, accorsi in massa in questi giorni, hanno presentato la novità del momento.

Tra le bancarelle appare Berlusconi con il volto insanguinato e con le bende, vicino al bambinello per diffondere un messaggio d’amore. L’idea è nata dalle mani del maestro Marco Ferrigno che all’Adnkronos ammette: “bisogna stare sempre al passo con i tempi e con l'attualità” e riscontra che è stato il pastore più acquistato della giornata soprattutto dai turisti stranieri, in particolare spagnoli.

E aggiunge: “Ritengo che la protesta debba essere sempre educata e civile. Non si può quasi uccidere una persona perché in dissenso con le idee altrui. Così non si può andare avanti. Sono molto dispiaciuto per quello che è successo al nostro premier. Tengo molto a lui, l'ho conosciuto di persona e lo giudico un uomo educato e perbene”.

Foto: Corriere.it

natale.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017