Excite

Ricette di Natale: gli struffoli

Gli struffoli sono una ricetta di Natale tipica di Napoli ma diffusa un po’ in tutte le regioni del Sud, magari con delle varianti tipiche.
Come tutte le ricette della tradizione, ognuno ha i propri segreti e le proprie personalizzazioni, noi vi proponiamo una ricetta piuttosto diffusa.

Leggi tutte le altre ricette di Natale

Per la cottura, bisognerebbe utilizzare lo strutto, anche se l’olio rende gli struffoli un po’ più leggeri.
Questo dolce non è esattamente light, ma le Feste sono fatte anche per concedersi qualche peccato di gola, per rimettersi in forma per la prova costume c’è ancora tanto tempo!

Ingredienti:
Farina 400 gr , 4 Uova, 2 cucchiai di zucchero, 25 g di burro, 1 bicchierino di anice, 1 arancia e 1 limone, 400 g di miele, confettini e perline colorate, olio per friggere.

Preparazione:
Preparate un impasto con il burro, la farina, le uova, l’anice e la scorza di un limone e di una arancia.
Lasciare riposare l'impasto alcune ore, coperto da uno strofinaccio.

Stendete l’impasto e procedete come nella preparazione degli gnocchi, cioè formando delle strisce tubulari, tagliate poi a tocchetti.
Per evitare che si attacchino tra di loro riponeteli su una superficie infarinata.

Portate l’olio a temperatura, passate gli struffoli al setaccio per eliminare la farina in eccesso e immergeteli nell’olio molto caldo (ma non bollente se no gli struffoli diventano scuri e amari).
Quando gli struffoli prendono un colore leggermente dorato sono cotti, scolateli con una schiumarola e metteteli su un piatto con della carta assorbente.

Nel frattempo scaldate il miele a fuoco lentissimo fino a quando non assumerà un aspetto liquido.
Vi consigliamo di utilizzare una pentola piuttosto capiente in modo da poterci versare tutti gli struffoli dentro quando il miele è sciolto.

Aggiungete anche i confettini colorati e, per un tocco in più, anche degli agrumi canditi.
Mescolate tutto delicatamente in modo che tutti gli struffoli si impregnino di miele.
Disponete tutto in un piatto di portata.

La tradizione vuole che vengano presentati in tavola a forma di ciambella, quindi ponete un recipiente tondo al centro del piatto da portata e disponete gli struffoli tutto intorno.

Foto: Wikipedia

natale.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017