Excite

Ricette di Natale: cocktail di gamberi

C'è chi usa fare il cenone la sera della vigilia e la tradizione vuole che il menù sia a base di pesce. C'è chi invece aspetta il pranzo di Natale e mangia di tutto e di più, ma un occhio di riguardo viene sempre dato agli antipasti.

Leggi tutte le altre ricette di Natale

Immancabile e anche chic, da proporre come ricetta di Natale, il cocktail di gamberi è sempre un successo. Presentato su un unico piatto di portata oppure adagiato nelle coppette del gelato piace anche ai palati più raffinati. Provate a farlo in casa, costa meno e sarete certi della freschezza degli ingredienti.
A chi piace, nella maionese si può aggiungere una spruzzata di brandy. Di seguito la preparazione classica.

Ingredienti per 4 persone:
500 gr. di code di gamberi o mazzancolle; 1 confezione di insalata ghiaccio già pulita e lavata; 3 tuorli d'uovo a temperatura ambiente; 50 cl di olio di oliva; ketchup; panna da cucina; sale.

Preparazione:
Fate cuocere a vapore le code di gambero, poi sgusciatele. Tagliate l’insalata e create un fondo per adagiare il cocktail di gamberi. Se lo impiatterete nelle coppette da gelato, distribuite un po’ di insalata in ogni coppetta.

Preparate la maionese, sbattendo i tuorli d'uovo e il sale con uno sbattitore elettrico o una frusta. Aggiungete l'olio gradatamente sempre continuando a frullare e vedrete che la maionese prenderà consistenza. Aggiungete il ketchup fino ad ottenere un bel colore rosa poi aggiungete 1 o 2 cucchiai di panna da cucina per addolcire il sapore del ketchup.

Disponete i gamberi nelle coppette e versateci sopra la salsa rosa. Copritele con della pellicola trasparente e tenetele in frigo fino a mezz’ora prima di servire. Eviterete che la maionese si ossidi formando una patina più scura.
Nella foto sono state aggiunte due olive nere come guarnizione, ma possono essere sostituite con una fetta di limone o arancia.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017