Excite

Ricette di Natale: calamari ripieni

Per il cenone della vigilia, che tradizionalmente è a base di pesce, abbiamo pensato ad una ricetta di Natale per un secondo bello da presentare, facile da mangiare (perché il pesce non a tutti piace pulirlo a tavola quando ci sono ospiti!) e anche semplice da preparare. Può anche essere preparato in anticipo e scaldato prima di essere servito.

Leggi tutte le altre ricette di Natale

Poiché i calamari ripieni vengono presentati con un sugo di pomodoro si può accompagnarli con un puré di patate o con un contorno di piselli.
Un’idea in più, se vi avanza un po’ di ripieno, aggiungete al composto un cucchiaio di pangrattato e fate delle polpettine da friggere nell’olio aromatizzato insieme ai calamari.

Ingredienti per 4 persone:
8 calamari interi, 1 uovo, pangrattato, prezzemolo, passata di pomodoro, 1 spicchio d’aglio, vino bianco,olio, sale e pepe.

Preparazione:
Pulite i calamari conservando a parte i tentacoli, lessate tutto un minuto in acqua bollente.
Lasciate raffreddare prima di procedere alla preparazione.
Tritate i tentacoli e preparate con questi il ripieno aggiungendo un tuorlo d’uovo, sale, pepe, prezzemolo e pangrattato fino a raggiungere la consistenza desiderata. Se vi piace aggiungete un po’ di aglio schiacciato, se preferite un sapore più delicato aggiungete l’aglio solo al sugo d’accompagnamento.

Riempite con questo composto i vostri calamari e chiudeteli con uno stuzzicadenti. In una padella antiaderente fate soffriggere lo spicchio d’aglio nell’olio. Quando l’aglio prende colore, toglietelo e immergete nell’olio i calamari. Sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco secco e fatelo evaporare. Poi aggiungete 4 cucchiai di passata di pomodoro e abbassate la fiamma. Fate cuocere per circa 20 minuti a fuoco lento.

Foto: buttalapasta.it

natale.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017