Excite

Natale all'insegna dell'eco-sostenibilità con il 'Dec-albero'

Le festività natalizie sono sempre più vicine e per l'occasione l'associazione Wwf ha pensato di realizzare un 'Dec-albero' di Natale virtuale. Si tratta di un decalogo con 10 consigli pratici per delle festività 'eco-sostenibili'.

Fulco Pratesi, Presidente onorario del Wwf Italia, ha spiegato: 'Per non rovinare i nostri migliori propositi di bontà natalizia con un'impronta ecologica devastante abbiamo pensato a qualche accorgimento mirato per celebrare, anche in periodo di crisi, un Natale sostenibile senza rinunciare all'atmosfera gioiosa e alle piccole grandi soddisfazioni della festività più attesa ma che per sprechi di carta, avanzi di cibo buttati, botti che spaventano gli animali, spesso si trasforma nella festa più impattante dell'anno'.

Un bel Natale, all'insegna dell'eco-sostenibilità, può essere festeggiato anche con un albero sostenibile. Basta rinunciare all'acquisto del classico abete coltivato apposta per la festività e addobbare i nostri alberi tipici. Perché no. Magari proprio quelli che abbiamo in terrazzo o in giardino. Chi, invece, non vuole rinunciare a un abete tradizionale deve controllare che sia certificato, ossia prodotto in vivai specializzati per i periodi natalizi, e tenerlo lontano da fonti di calore.

Secondo quanto riferito dall'associazione quest'anno gli alberi di Natale Ikea aiutano il Wwf. Per ogni albero restituito 3 euro andranno ai progetti dell'associazione. Il Wwf ricorda poi che anche illuminare case e strade 24 ore al giorno comporta un inutile aumento dei consumi elettrici e delle emissioni. Sarebbe, dunque, bene utilizzare lampadine a basso consumo o a led, che consumano fino a 1/10 delle normali lampadine, e accenderle solo in momenti particolari. Insomma, festeggiare il Natale senza inutili e dannosi si può, basta qualche accorgimento in più.

Foto: wikipedia.org

natale.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017