Excite

La spesa degli italiani per i regali di Natale

Se la travel bag da uomo della Belstaff vi sembra troppo cara per i vostri portafogli, l'Adoc ha pubblicato le stime sulla spesa che le famiglie italiane faranno per i loro regali di Natale. Il sindacato dei consumatori ha presentato notizie confortanti, infatti, per la prima volta dal 2001, la spesa per i doni segnerà una ripresa dei consumi.

Guarda tutte le altre proposte per Regali di Natale

Ogni famiglia spenderà in media circa 350 euro, il 4% in più rispetto allo scorso anno, il 15% dei doni saranno però di seconda mano. La crisi economica ha portato allo sviluppo di un vero e proprio business del dono riciclato, infatti, un italiano su sei preferirà regalare oggetti che già possiedono: abbigliamento (36%), confezioni alimentari (22%), beni di consumo come Dvd e libri (6%) e giochi elettronici (14%), prodotti hi-tech come Mp3 e telefonini (3%).

Tra i regali di Natale che saranno acquistati aumentano i doni gastronomici del 2%, crescono anche i prodotti tecnologici, per la salute e il benessere, profumi e gioielli, dvd e libri. Perdono un 6% i capi d'abbigliamento, poiché si preferisce aspettare i saldi a gennaio, invece, che acquistare in anticipo a un prezzo maggiorato.

Carlo Pileri, Presidente dell’Adoc, aggiunge: 'Registriamo un trend al rialzo dei negozi online (+3% rispetto al 2009) e dei mercatini (+2%), dove è possibile fare il pieno di prodotti economici e di seconda mano, crollano le presenza nei piccoli esercizi, il 3% in meno dell’anno scorso.'.

Foto: Flickr

natale.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017