Excite

Capodanno, allarme botti. Lac: "Pericolo anche per gli animali"

Mancano ancora due giorni alla notte di Capodanno ed è già allarme botti. Sabato in Campania e in Sicilia due ragazzi sono stati feriti dallo scoppio di un petardo e ieri un cinquantenne di Policoro (Matera) ha perso la mano. L'incidente è avvenuto quando l'uomo, ora ricoverato in ospedale, ha raccolto un "botto" che aveva trovato sul bancone del suo pub.

Tu sei favorevole all'utilizzo di botti a Capodanno? Vota il sondaggio

Contro l'utilizzo dei fuochi d'artificio illegali o utilizzati in modo sprovveduto, accanto alla Guardia di finanza, alla Polizia e alle associazioni dei consumatori, si è mossa anche la Lega per l'abolizione della caccia (Lac) del Veneto. Secondo la Lac, infatti, i botti esplosi a Capodanno non sono pericolosi solo per l'essere umano, ma anche per gli animali che, fuggendo per la paura causata dal forte rumore, rischiano di trovare la morte.

natale.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017