Excite

Capodanno, allarme botti. Lac: "Pericolo anche per gli animali"

Mancano ancora due giorni alla notte di Capodanno ed è già allarme botti. Sabato in Campania e in Sicilia due ragazzi sono stati feriti dallo scoppio di un petardo e ieri un cinquantenne di Policoro (Matera) ha perso la mano. L'incidente è avvenuto quando l'uomo, ora ricoverato in ospedale, ha raccolto un "botto" che aveva trovato sul bancone del suo pub.

Tu sei favorevole all'utilizzo di botti a Capodanno? Vota il sondaggio

Contro l'utilizzo dei fuochi d'artificio illegali o utilizzati in modo sprovveduto, accanto alla Guardia di finanza, alla Polizia e alle associazioni dei consumatori, si è mossa anche la Lega per l'abolizione della caccia (Lac) del Veneto. Secondo la Lac, infatti, i botti esplosi a Capodanno non sono pericolosi solo per l'essere umano, ma anche per gli animali che, fuggendo per la paura causata dal forte rumore, rischiano di trovare la morte.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017