Excite

Apre la scuola per diventare aiutanti di Babbo Natale

Babbo Natale sta invecchiando e non riuscirà a portare a tutti i bambini del mondo i doni desiderati, per questo si affiancherà di nuovi collaboratori che andranno a scuola per imparare il mestiere. In Italia, a Noventa del Piave in provincia di Venezia, ha aperto da pochi giorni, la prima scuola per aspiranti aiutanti di Santa Claus.

Il corso durerà un mese e mezzo e sarà caratterizzato da lezioni teoriche e attività pratiche tra cui il confezionamento dei pacchi regalo. La scuola è stata promossa dall'associazione no profit “Magico Natale”, in collaborazione con l'Accademia di Babbo Natale di Rovaniemi, in Lapponia, l'unica ad avere la titolarità del marchio.

Ketty Amadio, responsabile del progetto, ha dichiarato: "L'idea non è quella di diplomare replicanti del barbuto personaggio natalizio vestito di rosso, che spuntano a decine nelle città a ma veri aiutanti di Babbo Natale, che dovranno imparare tutto sulle credenze legate a Santa Claus e sulla storia degli elfi, ma anche su come si accudisce, in concreto, una renna".

Per accedere al corso si pagherà una quota simbolica e bisognerà essere in possesso dei seguenti requisiti: essere maggiorenni, avere buoni pensieri, amare i giochi e saperci fare i con i bambini. I 40 diplomati lavoreranno nei due villaggi di Natale che saranno aperti a breve a Noventa di Piave.

natale.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017